Menu
Carrello

LA VEGLIA

LA VEGLIA

I sogni sono da sempre uno dei temi dei grandi autori, da Shakespeare a James Joyce. Proprio quest’ultimo grazie alla sua opera “Finnegans Wake”, interamente ambientata nei sogni, narrata con un linguaggio scomposto e incomprensibile per richiamare il mondo dell’inconscio, è il fatale ispiratore di tale onirico racconto scritto da Salvatore Vivenzio ed illustrato magistralmente da Chiara Raimondi.
“La Veglia” è la storia di Adamo, uno strano onironauta che si ritrova a vagare tra i suoi sogni, in principio scomposti e poi sempre più chiari. La storia di Adamo prosegue ogni notte e si spegne al mattino, con le prime luci dell’alba. Il suo sonno è popolato da immagini visionarie ispirate dai miti e dalle leggende, dalle storie e i racconti, che affollano la sua testa. Per lui la vita è solo lì, nei sogni, dove prosegue il suo lisergico cammino scomposto, grazie al quale si sposta da un mondo all’altro ogni notte.  L’intento è raccontare una storia che possa essere assoluta, pescando dall’immaginario collettivo.

Prefazione a cura di Barbara Baraldi.

Dettagli
Rilegatura Brossurato
Colori A colori
Tipo di carta Carta 115gr patinata opaca
Misure
Altezza 24cm
Larghezza 16,8cm
Numero di pagine 80pg
  • Disponibilità: 10
  • Tipologia: Fumetto
10,00€
13,90€
Imponibile: 10,00€